Home Bologna Sicurezza stradale, nuovi limiti sulle strade provinciali SP 5, 45 e 46

Sicurezza stradale, nuovi limiti sulle strade provinciali SP 5, 45 e 46

Per omogeneizzare i limiti di velocità e garantire un maggiore livello di sicurezza sulle strade del territorio metropolitano l’area servizi territoriali metropolitani dispone da domani venerdì 30 ottobre a tempo indeterminato:

  • Lungo la SP 5 “San Donato”, nei comuni di Budrio, Granarolo dell’Emilia e Minerbio, limite massimo di velocità a 70 km/h e divieto di sorpasso dal km 6+915 (intersezione con la strada comunale Via Santa Brigida) al km 9+000 (ingresso località di territorio Armarolo)
  • Lungo la SP 46 “Castel Maggiore – Granarolo” nel comune di Granarolo dell’Emilia, limite massimo di velocità a 60 km/h e di divieto di sorpasso dal km 4+500 al km 5+628 (inizio centro abitato di Viadagola)
  • Lungo la strada provinciale SP 45 “Saliceto”, nei comuni di Bentivoglio e Castel Maggiore limite massimo di velocità a 70 km/h e divieto di sorpasso dal km 0+000 al km 0+440 (inizio centro abitato di Zona Industriale di Castel Maggiore); limite massimo di velocità a 70 km/h dal km 1+415 (fine centro abitato di Zona Industriale di Castel Maggiore) al km 4+100; divieto di sorpasso dal km 1+415 (fine centro abitato di Zona Industriale di Castel Maggiore) al km 2+850; limite massimo di velocità a 60 km/h e divieto di sorpasso dal km 4+100 al km 5+500; limite massimo di velocità a 70 km/h e divieto di sorpasso dal km 7+000 al km 8+300; limite massimo di velocità a 60 km/h e divieto di sorpasso dal km 8+300 al km 9+715 (inizio centro abitato di Bentivoglio).
Articolo precedenteTrasporto pubblico locale e Covid-19. Potenziare la vigilanza alle fermate per evitare gli assembramenti sui bus
Articolo successivoIl presidente Bonaccini: “Attacco che lascia sconcertati e atterriti. L’intera comunità regionale dell’Emilia-Romagna si stringe alla città di Nizza”