Home Bologna Bologna, medici e infermieri impegnati nella gestione dell’emergenza possono accedere alla ZTL

Bologna, medici e infermieri impegnati nella gestione dell’emergenza possono accedere alla ZTL

La Giunta guidata dal Sindaco Virginio Merola ha dato mandato al settore Mobilità sostenibile del Comune di adottare i provvedimenti necessari a consentire l’accesso alla Zona a Traffico Limitato (ZTL), in deroga, a medici e infermieri impegnati nella gestione emergenza epidemiologica da Covid-19.

Chi ha necessità di accedere alla ZTL deve inviare la richiesta all’indirizzo di posta elettronica protocollogenerale@pec.comune.bologna.it: la mail deve contenere un’autodichiarazione, nella quale si afferma la necessità di accedere alla zona ZTL in quanto impegnati nella gestione dell’emergenza epidemiologica da Covid-19, e la targa del veicolo da autorizzare. Le richieste si possono inviare già da oggi, martedì 7 marzo 2020. Il provvedimento sarà in vigore fino al 31 maggio 2020 salvo proroghe delle misure per il contenimento della diffusione del coronavirus.

Articolo precedenteCompetenze per la ricerca e il trasferimento tecnologico, dalla Regione oltre 1 milione e 500mila euro per finanziare 51 assegni di ricerca
Articolo successivoLega E-R.: “Emergenza e imprese ‘sospese’: Bonaccini chiarisca se possono o meno vendere le scorte di magazzino”