Home Fiorano Prosegue a Fiorano la pulizia stradale straordinaria

Prosegue a Fiorano la pulizia stradale straordinaria

Dopo il ponte di Ferragosto, martedì 16 riprenderanno – dalle ore 6.00 alle ore 13.00 – gli interventi di pulizia a marciapiedi e taglio infestanti su buona parte del territorio di Fiorano Modenese, che proseguirà fino a fine mese.

Ricordiamo che, da Regolamento di Polizia Municipale, è obbligo dei residenti (frontisti) la pulizia ordinaria di marciapiedi e aree davanti alle loro abitazioni (case singole o condominii). Lo stesso vale per le attività commerciali e produttive. Tuttavia, per ragioni di decoro urbano, l’Amministrazione ha ritenuto di dovere provvedere, almeno una volta l’anno, ad un intervento straordinario. La pulizia nelle aree residenziali del territorio verrà eseguita da Hera, come servizio integrativo richiesto dal Comune nell’ambito della gara di appalto della gestione rifiuti. Il costo dell’intervento straordinario è di 16.689 euro l’anno.

Si richiede la collaborazione di tutti i cittadini per lasciare libere le strade da mezzi in sosta e rendere più efficace la pulizia. Dove non saranno presenti veicoli parcheggiati, non verrà eseguito l’intervento per non arrecare danni ai mezzi. Almeno due giorni prima della pulitura, i residenti verranno informati con volantinaggio porta a porta e da cartelli affissi in luoghi visibili. Inoltre sarà data comunicazione sulla pagina FB del Comune.

Per la seconda settimana, gli interventi di pulizia riguarderanno le vie sotto indicate.

Martedì 16 agosto vie Monte Rosa, 5 Maggio, IV Novembre, Viazza II Tronco compresi parcheggi, XV Febbraio, 12 Ottobre 1942, XXIV Maggio, XXV Aprile, Piazza Don Borghi.

Mercoledì 17 agosto, vie Viazza I Tronco, Monte Ave, Monte Mongigatto, Monte Cimone, Monte Grappa (compresi parcheggi), Canaletto.

Giovedì 18 agosto vie Circondariale San Francesco (intero tratto), e Bucciardi.

Venerdì 19 agosto vie Zini, Ruini, Ghiarola Nuova (tratto antistante le vie Zini e Ruini), Pedemontana (contro-strada), Monelli (comprese aree di sosta), parcheggio antistante Isola Ecologica “Riciclandia”.

Articolo precedenteElezioni, Ilaria Cucchi e Aboubakar Soumahoro candidati con Verdi-Si
Articolo successivoA Borgotaro una “scuola di protezione civile” per i bimbi: una settimana di attività pratiche e teoriche per 70 baby-partecipanti