Home Motori Volvo XC40 vince il MissionFleet Award 2021

Volvo XC40 vince il MissionFleet Award 2021

Volvo XC40 si aggiudica il Fleet Award 2021 quale migliore auto plug-in hybrid per le flotte aziendali e ribadisce il proprio successo in Italia anche sul fronte dei clienti business. Il riconoscimento è stato consegnato nel corso della cerimonia di premiazione ufficiale della sesta edizione svoltasi lunedì a Milano. Va ricordato che il modello XC40 si era già aggiudicato nel 2019 il MissionFleet Award come migliore vettura per il middle management. Il premio ricevuto quale migliore auto plug-in hybrid per le flotte aziendali ribadisce una volta di più, e su un fronte impegnativo e competitivo come quello dei clienti business, la bontà della strategia di Volvo improntata all’elettrificazione, suggellando un anno da record per XC40 in Italia. Nel trimestre gennaio-marzo 2021 era stato infatti proprio il SUV compatto di Volvo a conquistare in Italia la leadership nel mercato del noleggio a lungo termine delle auto ibride a ricarica in ambito Flotte aziendali con 1.600 unità vendute e il 22% di quota, davanti a tutti gli altri costruttori (dati rilevati da Unrae da fonte Motorizzazione/ACI).
Un gradimento che non si è fermato al solo pubblico business e alla prima parte dell’anno. Volvo XC40 si è infatti imposta come best seller di Volvo in Italia con 10.160 unità immatricolate nel corso dei primi 10 mesi dell’anno, record assoluto in termini di targature su base annuale dal lancio del modello in Italia, avvenuto nel 2017. Il cumulato ottenuto ha migliorato con largo anticipo il pur ottimo risultato fatto registrare nell’intero 2020, che era stato di 9.794 auto immatricolate. E nell’ambito di tale successo, le versioni Recharge (ibride plug-in e full electric) hanno rappresentato il 45% del totale consuntivato dal modello. “I risultati ottenuti quest’anno da XC40 sono di grande soddisfazione perchè non solo ribadiscono la bontà del nostro prodotto ma affermano anche, una volta di più, la bontà della nostra strategia basata sull’elettrificazione,” commenta Chiara Angeli, Head of Commercial Operations Volvo Car Italia. Che aggiunge: “Il fatto che nel mondo delle flotte siamo stabilmente fra le Case più apprezzate dimostra inoltre come il modello di mobilità sostenibile e i servizi proposti da Volvo siano una risposta adeguata alle esigenze delle moderne aziende, di certo fra i clienti più esigenti con i quali mettersi in relazione”.
(ITALPRESS).

Articolo precedentePubblico impiego: Fabio Bertoia confermato segretario generale Cisl Fp Emilia Centrale
Articolo successivoElisa torna con il nuovo singolo “Seta”