Home Coronavirus Coprifuoco dalle ore 23 a partire da domani

Coprifuoco dalle ore 23 a partire da domani

ll Cdm ha approvato all’unanimità il decreto sulle riaperture che con ogni probabilità sarà già domani in Gazzetta Ufficiale.

Il coprifuoco sarà spostato alle ore 23 già da domani. Dal 7 giugno dalle 24. Dal 21 giugno ci sarebbe il superamento totale del coprifuoco.

Dal 1 giugno i ristoranti e i bar potranno aprire a pranzo e a cena anche al chiuso (fino alle ore 18).

I matrimoni potranno ripartire dal 15 giugno, ma con il “green pass”, e cioè certificazione di vaccinazione o tampone, per i partecipanti.

Friuli Venezia Giulia, Molise e Sardegna saranno zona bianca dall’1 giugno e dal 7 giugno anche Abruzzo, Veneto e Liguria. Nelle regioni in zona bianca valgono solo le regole di comportamento (mascherina, distanziamenti). Niente coprifuoco.

Aperture delle palestre il 24 maggio, quella delle piscine al chiuso il 1 luglio mentre l’apertura dei parchi tematici è prevista il 15 giugno.

Gli esercizi commerciali in mercati e centri commerciali, gallerie e parchi commerciali nelle giornate festive e prefestive riapriranno dal 22 maggio.

La presenza di pubblico è concessa per tutti gli eventi e competizioni sportive dal 1 giugno all’aperto e dal 1 luglio al chiuso nei limiti già fissati (capienza non superiore al 25% di quella massima e comunque non superiore a 1000 persone all’aperto e 500 al chiuso), e non più limitatamente alle competizioni di interesse nazionale.

Dal primo luglio riprenderanno in presenza i corsi di formazione, pubblici e privati.

Le attività in sale da ballo e discoteche, all’aperto o al chiuso, restano sospese.

 

Articolo precedentePresentata l’Alfa Romeo Giulia per l’Arma dei Carabinieri
Articolo successivoSerie A: Verona-Bologna 2-2