Home Albinea Via alla seconda edizione di “Cantieri di Pace”, il concorso dedicato a...

Via alla seconda edizione di “Cantieri di Pace”, il concorso dedicato a bambini e ragazzi

Incoraggiare i giovani a esprimere la loro visione di “possibili mondi” sostenibili, presentando progetti per l’individuazione concreta di soluzioni, strategie, buone pratiche rivolte al prendersi cura degli altri e dell’ambiente. Questi gli obiettivi del progetto “Cantieri di Pace”, promosso per il secondo anno dal Comune di Albinea e dal Comitato gemellaggi pace e cooperazione internazionale. Tra le iniziative, pensate soprattutto per bambini e ragazzi, e incentrate sui valori di rispetto, fratellanza e sostenibilità, figura il concorso “La fratellanza. Prendersi cura degli altri. Prendersi cura dell’ambiente”, che raccoglie le sollecitazioni poste dalla Marcia per la Pace Perugia-Assisi, e dall’Agenda 2030 sui valori della relazione e della sostenibilità ambientale.

Si chiede alle scuole (primaria, secondaria di primo grado e scuole dell’infanzia), ai gruppi di bambini e giovani, ai singoli bambini e giovani, e alle famiglie (in lavori di gruppo per classe oppure individuali) di pensare e produrre un progetto relativo a possibili buone pratiche per prendersi cura degli altri e dell’ambiente. Gli elaborati progettuali possono essere espressi con vai linguaggi: verbale, scritto, video o grafico.

Il concorso è rivolto a scuole, organizzazioni, famiglie e singoli bambini/ragazzi. Gli elaborati progettuali dovranno essere consegnati entro il 13 settembre 2021 inviandoli a biblioteca@comune.albinea.re.it o consegnandoli in Biblioteca, Via Morandi 9 Albinea. La scadenza per la consegna degli elaborati sarà il 13 settembre 2021, ma le scuole dovranno consegnare il materiale entro giugno 2021.

I progetti saranno successivamente presentati in occasioni pubbliche e tutti i partecipanti riceveranno un attestato di partecipazione.