Home Cronaca Reggio Emilia: tentano di disfarsi di alcuni involucri contenenti cocaina, bloccati dalla...

Reggio Emilia: tentano di disfarsi di alcuni involucri contenenti cocaina, bloccati dalla Polizia dopo inseguimento

Nella serata di lunedì 14 dicembre, il personale Volante della Questura di Reggio Emilia, lungo via Nobili ha notato la presenza di un’autovettura con due persone a bordo di origini maghrebina. I due, alla vista della polizia, si sono dati a precipitosa fuga per eludure il controllo. L’auto è stata quindi inseguita dagli agenti, che proseguiva con una condotta sconsiderata, caratterizzata da alta velocità ed inosservanza del rispetto dei sensi di marcia. Giunti in via Pretella, durante l’inseguimento il passeggero lanciava in strada un oggetto di forma cilindrica. Lungo via Taddei la polizia bloccava la via davanti al veicolo, riuscendo ad interromperne la fuga.

Terminato l’inseguimento, gli operatori identificavano i due individui e recuperavano il contenitore lasciato lungo la strada, contenente tredici involucri in cellophane termosaldati, occultanti sostanza stupefacente del tipo cocaina per un peso complessivo di 8.35 grammi lordi. I due stranieri venivano accompagnati in questura. Uno, classe ’90, veniva indagato in stato di libertà per il reato di resistenza a pubblico ufficiale; il secondo, classe ’94 veniva indagato ai sensi dell’art.73 comma 5 del testo unico in materia di stupefacenti e sostanze psicotrope. Entrambi venivano inoltre sanzionati per la violazione amministrativa  per non aver rispettato il coprifuoco delle ore 22.00.