Home Bassa reggiana Ai domiciliari per maltrattamenti in famiglia evade, arrestato a Guastalla

Ai domiciliari per maltrattamenti in famiglia evade, arrestato a Guastalla

Dopo un giorno dalla misura dell’allontanamento dalla casa domiciliare con il divieto di avvicinamento all’ex moglie per maltrattamenti in famiglia, era stato arrestato dai carabinieri della stazione di Guastalla per aver violato la misura per andare a distruggere l’auto dell’ex moglie. L’uomo, un 47enne residente nella bassa reggiana, aveva quindi ottenuto gli arresti domiciliari che ieri ha però violato finendo in carcere. Con l’accusa di evasione i militari della stazione di Guastalla hanno quindi arrestato il 47enne che ora è stato ristretto presso la Casa Circondariale di Reggio Emilia a disposizione della Procura reggiana.