Home Cronaca Raccolte fondi fraudolente, l’Ausl Reggio Emilia mette in guardia dalle truffe

Raccolte fondi fraudolente, l’Ausl Reggio Emilia mette in guardia dalle truffe

La Direzione dell’Ausl IRCCS di Reggio Emilia invita i cittadini della provincia a diffidare delle persone che, qualificandosi come dipendenti ospedalieri, avanzino telefonicamente richieste di offerte in denaro a favore degli ospedali e/o dell’Azienda Sanitaria e/o di progetti collegati a qualche specifica patologia. In questi giorni, in particolare, sono state segnalate richieste telefoniche di denaro.

Si ricorda che nessuna delle iniziative benefiche a favore degli ospedali dell’Azienda prevede raccolta di fondi da parte di singoli, ma tutte sono inquadrate all’interno di eventi pubblicizzati in maniera adeguata attraverso i canali ufficiali aziendali e i mezzi di comunicazione locali. Per ogni ulteriore informazione i cittadini possono rivolgersi agli Uffici Relazioni con il pubblico: https://www.ausl.re.it/ufficio-relazioni-con-il-pubblico