Home Reggio Emilia San Sebastiano, il Lions club di Correggio dona cinque elettrostimolatori

San Sebastiano, il Lions club di Correggio dona cinque elettrostimolatori

La sezione Lions Club di Correggio “Antonio Allegri” ha donato all’ospedale San Sebastiano cinque elettrostimolatori I-TECH modello T-ONE versione REHAB del valore complessivo di 3mila 100 euro.

Le nuove attrezzature andranno a integrare la dotazione strumentale dei reparti e dei servizi di Riabilitazione. La Direzione e gli operatori sanitari hanno espresso la loro riconoscenza nei confronti degli esponenti del Lions Club di Correggio per l’interessamento e la sensibilità che anche in occasioni passate hanno avuto modo di manifestare con generosi contributi al miglioramento delle dotazioni tecnologiche dell’ospedale cittadino.

Gli elettrostimolatori donati sono tecnologicamente tra i più evoluti della gamma e consentono di erogare tutte le più importanti forme d’onda per il trattamento del dolore e per la riabilitazione di muscoli normali e denervati, in particolare nei pazienti con sindrome da immobilizzazione, condizione seria la cui frequenza è notevolmente aumentata negli ultimi tempi a causa delle forme gravi di infezione da COVID.

Alla cerimonia di consegna delle apparecchiature ha partecipato una rappresentanza Lions guidata dal Presidente Guido Caffagni, la dottoressa Angela Accardo, direttore sanitario dell’Ospedale “San Sebastiano”, il dottor Mirco Lusuardi, direttore del Dipartimento Neuromotorio, il dottor Stefano Tolomelli, direttore del reparto di Riabilitazione Motoria, il dottor Francesco Lombardi direttore del reparto di Neuro riabilitazione, il Responsabile infermieristico tecnico dipartimentale Maurillo Farina, la coordinatrice Giuseppina Bianchi, la coordinatrice Silvia Cardinali e i coordinatori dei reparti di Riabilitazione.