Home Motori Nuovo Qashqai N-Tec Start, in esclusiva per il mercato italiano

Nuovo Qashqai N-Tec Start, in esclusiva per il mercato italiano

Sarà disponibile presso le concessionarie Nissan il nuovo Qashqai N-Tec Start, versione pensata e realizzata solo per il mercato italiano. Caratterizzata da un look accattivante e dal meglio delle tecnologie Nissan Intelligent Mobility, questa vettura si rivolge a quei clienti che cercano stile, comfort e sicurezza, il tutto a un prezzo accessibile. Gli esterni sono caratterizzati da elementi di colore nero quali le calotte degli specchietti retrovisori, le barre longitudinali del tetto e i cerchi Wind da 19″, che conferiscono alla vettura un carattere elegante e distintivo.
Oltre ai contenuti stilistici, offre una ricca dotazione tecnologica che rende la vita a bordo più confortevole grazie al Display Audio da 7″ con radio DAB, Vivavoce Bluetooth, ingresso USB e comandi al volante. Il sistema di infotainment è compatibile con Apple CarPlay e Android Auto e dotato di riconoscimento vocale. Inoltre la guida è più facile e sicura con i sensori di parcheggio anteriori e posteriori, il sistema di frenata intelligente con riconoscimento dei pedoni, controllo automatico dei fari abbaglianti, sistema di rilevamento della segnaletica stradale e avviso cambio di corsia involontario.
Disponibile in tutte le colorazioni della gamma standard e offerto in tre motorizzazioni: Diesel dCi 115 CV con cambio manuale o automatico a doppia frizione DCT, Benzina DIG-T 140 CV con cambio manuale e Benzina DIG-T 160 CV con cambio automatico a doppia frizione DCT. La vettura sarà disponibile in concessionaria a partire dalla metà di ottobre, con prezzi a partire da 26.970 euro. L’introduzione della gamma N-TEC, con le sue tecnologie avanzate, conferma al tradizione Nissan di mettere a disposizione del mercato di massa la più utili e convenienti tecnologie disponibili. E con l’evoluzione della tecnologia a bordo delle vetture, evolvono anche le esigenze e le aspettative dei clienti.
(ITALPRESS).

Articolo precedenteLavori lungo il Percorso natura del Tiepido a Castelnuovo Rangone
Articolo successivoLexus ES Hybrid ora con gli specchietti retrovisori digitali