Home Ambiente Life Rinasce: sicurezza idraulica e miglior ecosistema si può fare

Life Rinasce: sicurezza idraulica e miglior ecosistema si può fare

Si svolgerà venerdì 11 settembre, dalle 9.30 alle 13.30, presso la sede della Regione Emilia-Romagna – Terza Torre, Sala 20 Maggio (viale della Fiera, 8 a Bologna) la presentazione degli esiti di “Life Rinasce”, promosso dal Consorzio di Bonifica dell’Emilia Centrale in collaborazione con la Regione Emilia-Romagna e in cui saranno pubblicamente condivisi i risultati del progetto europeo – approvato nel luglio del 2014 con un finanziamento di 2 milioni di euro – che ha portato alla riqualificazione di quattro aree di bonifica nei territori delle province di Reggio Emilia e di Modena.

All’incontro – dal titolo “Interventi di riqualificazione integrata idraulico-ambientale dei canali: i risultati del progetto Life Rinasce” e che verrà moderato dal giornalista Andrea Gavazzoli – sarà possibile partecipare di presenza, con un limite massimo di 50 persone, o seguendo la diretta streaming.

Il progetto Life Rinasce ha permesso di portare a termine gli interventi di riqualificazione sui canali Collettore Acque Basse Modenesi (CABM) nei Comuni di Carpi e di Novi di Modena (MO); Cavata Orientale e Diversivo Fossa Nuova Cavata nel Comune di Carpi (MO); e Collettore Alfiere nel Comune di Gualtieri, (RE).

Gli interventi inseriti nel progetto Life Rinasce hanno portato alla riqualificazione di 7 chilometri di canali, grazie alla realizzazione di 3 ettari di golene naturalistiche allagabili lungo i canali, la relativa forestazione delle sponde e la realizzazione di una cassa di espansione – per un’estensione di circa 3 ettari – destinata a diventare una zona umida naturalistica per l’accumulo delle piene.

Ad aprire la giornata saranno gli interventi: dell’Assessore all’ambiente, difesa del suolo e della costa, protezione civile della Regione Emilia-Romagna Irene Priolo; del coordinatore di ANBI Emilia-Romagna Alessandro Ghetti; del Presidente del Consorzio di bonifica dell’Emilia-Centrale Matteo Catellani; del Direttore generale del Consorzio di bonifica dell’Emilia Centrale Domenico Turazza; dell’Assessore Urbanistica, Edilizia Privata, Ricostruzione, Ambiente, Mobilità, Smart City del Comune di Carpi Riccardo Righi; dell’Assessore Ambiente, Urbanistica e Politiche Giovanili del comune di Novi di Modena Susanna Bacchelli; e del sindaco di Gualtieri Renzo Bergamini.

Seguiranno gli approfondimenti tecnici di: Aronne Ruffini, Project Manager Life Rinasce e Marco Monaci, consulente di Life Rinasce del Consorzio di Bonifica dell’Emilia Centrale, che illustreranno gli interventi realizzati e i dettagli della riqualificazione idraulico-ambientale dei canali. A seguire, la descrizione del monitoraggio ecologico degli interventi: Villiam Morelli di Incia società cooperativa parlerà della vegetazione riparia; Anna Maria Manzieri di Arpae ER sede di Modena descriverà le macrofite acquatiche; Fabio Simonazzi di Incia società cooperativa racconterà il mondo degli anfibi; Elisa Monterastelli quello dei carabidi; e Giuliano Gandolfi si soffermerà sulla fauna ittica.

Prima della pausa Daniele Galli dell’Istituto d’Istruzione Superiore ‘Antonio Zanelli’ si concentrerà sulla funzionalità fluviale e sulla qualità chimico-fisica delle acque; e Silvia Franceschini di Arpae ER sede di Reggio Emilia interverrà sui Macrobenthos. Dopo la pausa gli interventi riprenderanno con Pierluigi Viaroli, Professore del Dipartimento di Scienze Chimiche, della Vita e della Sostenibilità Ambientale presso l’Università di Parma, che porterà le conclusioni sui risultati ecologici del progetto Life Rinasce. A chiudere saranno poi Monica Guida e Alfredo Caggianelli del servizio Difesa del suolo, della costa e bonifica della Regione Emilia-Romagna descrivendo le prospettive della riqualificazione dei canali in regione.

 

TUTTE LE ISTRUZIONI PER PARTECIPARE

A causa delle norme di sicurezza sanitaria imposte dal Covid-19, il numero di posti in presenza sarà limitato: ci potranno essere, al massimo, 50 partecipanti. Il Convegno sarà quindi trasmesso anche in diretta streaming. È possibile iscriversi inviando una mail all’indirizzo liferinasce@emiliacentrale.it entro il 9 settembre 2020.

Il convegno in presenza si svolgerà presso la sede della Regione Emilia-Romagna – Terza Torre – Sala 20 Maggio Viale della Fiera, 8 – Bologna.

DIRETTA STREAMING

Gli iscritti al Convegno che non saranno ammessi al Convegno in presenza potranno seguire i lavori in diretta streaming accedendo al link: http://videocenter.lepida.it/videos/ e premendo il tasto “Video dal vivo”: il giorno del Convegno comparirà il video della diretta streaming. Il video rimarrà disponibile per 90 giorni. Si consiglia di effettuare un test di funzionamento sul proprio computer, guardando una delle registrazioni già presenti sul portale. Per vedere la diretta occorre usare un browser diverso da Google Chrome (non è supportato): sono

Articolo precedenteChiusura totale di via Vittorio Veneto (tra Via S. Caterina e Via Gramsci)
Articolo successivoMedicina dello Sport, recuperate le visite sospese col lockdown