Home Motori In arrivo nel 2021 Jeep Wrangler 4xe

In arrivo nel 2021 Jeep Wrangler 4xe

In arrivo nel 2021 Jeep Wrangler 4xe

TORINO (ITALPRESS) – Jeep presenta la nuova Wrangler 4xe – la Wrangler più tecnicamente avanzata e dalla maggior capability di sempre. Sarà disponibile in Europa, Cina e Stati Uniti entro i primi mesi del 2021. E’ stata preceduta dai modelli Jeep Renegade 4xe e Compass 4xe, presentati in anteprima mondiale a Ginevra lo scorso anno e già presenti negli showroom Jeep italiani da questa estate. I nuovi modelli Jeep 4xe ai affiancano alla Jeep Grand Commander PHEV introdotta in Cina lo scorso anno. Grazie al propulsore ibrido plug-in con un’autonomia fino a 25 miglia (secondo il ciclo di omologazione americano, ndr) nella guida in full electric a zero emissioni, la Jeep Wrangler 4xe è la vettura ideale per l’uso quotidiano in città senza ansia da autonomia.
Allo stesso tempo la Wrangler 4xe si conferma il fuoristrada Jeep più ecologico ed abile nelle avventure off-road, a cui aggiunge tutto il piacere della guida open-air che solo l’icona Jeep è in grado di offrire. Il marchio Jeep offrirà opzioni elettrificate su tutti i modelli nei prossimi anni, rafforzando l’impegno a diventare leader nelle tecnologie ecocompatibili più sofisticate.
I modelli Jeep elettrificati saranno contraddistinti dal badge 4xe e saranno i più efficienti e sostenibili di sempre, portando prestazioni, capacità 4×4 e sicurezza a un livello superiore.
“I modelli Jeep 4xe saranno i più efficienti e sostenibili di sempre e saranno i veicoli dalle migliori capacità 4×4 che il brand abbia mai prodotto” ha dichiarato Christian Meunier, Global President of Jeep Brand – FCA. “Il nostro impegno è quello di rendere Jeep il marchio di SUV più ‘green’. L’elettrificazione della gamma Jeep consentirà ai clienti di viaggiare in full electric negli spostamenti quotidiani in città, di godere di un’esperienza di guida su strada efficiente e divertente e di disporre di capacità off-road ulteriormente migliorate in un silenzio quasi assoluto”. L’avanzato sistema di propulsione montato sulla Wrangler 4xe offre un’esperienza su strada e in fuoristrada unica grazie alla combinazione di due motori elettrici, un pacco batteria ad alta tensione, un motore turbocompresso I-4 da 2,0 litri high-tech e una collaudata trasmissione automatica TorqueFlite a otto marce. Si tratta del sistema di propulsione più avanzato mai sviluppato per la Jeep Wrangler. Consente infatti di ottimizzare l’efficienza e al tempo stesso di eliminare l’ansia da autonomia, offrendo la possibilità di guidare in full electric nella maggior parte degli spostamenti quotidiani.
La coppia erogata dai due motori elettrici compresi nel sistema di propulsione ibrido della Wrangler 4xe è disponibile in modo istantaneo quando il conducente lo richiede. Il sistema consente inoltre la funzionalità Start-Stop per ridurre i consumi.
Per circa 80 anni il marchio Jeep ha dimostrato la sua leadership nel settore 4×4. I veicoli del marchio sono stati i primi equipaggiati con sistema di trazione integrale automatica full time, scatola di rinvio con rapporto di riduzione 4:1 e sistema di disconnessione elettronica della barra stabilizzatrice.
L’integrazione dell’elettrificazione nella sua gamma rappresenta un’evoluzione naturale. La Jeep Wrangler 4xe sarà commercializzata nei mercati globali e dotata di sistemi di ricarica specifici per le diverse regioni. Sarà prodotta presso lo stabilimento Toledo Assembly Complex di FCA a Toledo, nell’Ohio (Stati Uniti).
(ITALPRESS).