Home Cronaca Reggio Emilia: con la scusa di consegnare mascherine, si avvicina ad anziana...

Reggio Emilia: con la scusa di consegnare mascherine, si avvicina ad anziana e le strappa il collier

Ieri mattina intorno alle 11:00, un’anziana 81enne residente in via Felesino a Reggio Emilia, mentre si trovava all’interno della propria abitazione, ha visto scendere da un’automobile una donna di circa 40 anni, magra, la quale dopo essere entrata nell’area cortiliva, giunta davanti al portone d’ingresso aperto dalla proprietaria, le ha offerto a titolo gratuito delle mascherine antisettiche.

Convinta si trattasse di una iniziativa del comune o di altra istituzione, l’anziana si avvicinava a quella che poi si è rivelata una malvivente per prendere in consegna le mascherine, patendo il furto del collier che indossava a seguito di strappo. Allertata la Polizia, sul posto è intervenuto personale della squadra volante.

Come più volte evidenziato, la Questura invita i cittadini a non aprire a sconosciuti l’accesso alla propria abitazione, invitandoli a segnalare le persone sospette al 113.