Home Politica Capitani, Lenzotti e Barbieri: “Viabilità in tutta sicurezza. E’ ciò che i...

Capitani, Lenzotti e Barbieri: “Viabilità in tutta sicurezza. E’ ciò che i cittadini chiedono di sapere sul transito del ponte della Veggia”

“La struttura che collega le province di Reggio e Modena è di proprietà dei Comuni di Casalgrande e Sassuolo e la responsabilità della manutenzione e’ a carico delle amministrazioni locali e in capo ai Sindaci. Da recenti analisi risulta che l’infrastruttura necessita di lavori di messa in sicurezza con costi molto più alti del previsto. Menani dice di non avere soldi in cassa per i lavori e richiede un intervento economico da parte della Regione. Ma quali sono i progetti coi quali chiedere un aiuto economico in Regione (che non ha diretta competenza sulle proprietà comunali) per un importo che sembra variabile da un milione e mezzo a otto?”

“Questa la domanda alla quale le amministrazioni di Sassuolo e Casalgrande devono rispondere, nella Commissione congiunta programmata per il 23 luglio nell’interesse dei numerosi pendolari che per lavoro si spostano quotidianamente da una parte all’altra del Secchia. Se si pensa a settembre e all’inizio dell’anno scolastico garantire il passaggio dei bus scolastici diventa prioritario.
In questo momento sul ponte non possono transitare i mezzi pubblici adibiti al trasposto delle persone e il traffico pesante è stato indirizzato in verso il viadotto della provinciale. La spesa prevista in bilancio dalla scorsa amministrazione, a fronte dei controlli eseguiti nel 2018, era di 300mila euro cifra che ora appare lievitata a un milione e mezzo. Per comprendere quali i progetti l’amministrazione di Sassuolo abbia realizzato al fine di ritrovare i fondi necessari per i lavori, come consiglieri di minoranza (Barbieri, capitani, Lenzotti assieme al collega reggiano Balestrazzi) abbiamo richiesto la convocazione di una commissione Congiunta ambiente e territorio (Casalgrande e Sassuolo).
Capire le condizioni reali del ponte della Veggia è fondamentale per la sicurezza dei cittadini ma occorre tempestività nella progettazione e nel reperire i fondi per scongiurare il rischio di avere il ponte chiuso o non transitabile per alcuni mezzi per molto tempo causando notevoli disagi per i cittadini”.

Così i Consiglieri comunali Vittorio Capitani, Serena Lenzotti (Partito Democratico) e
Tommaso Barbieri (Sassuolo Futura) in merito alla commissione congiunta convocata per il 23 luglio.

Articolo precedenteSmantellata un’organizzazione italo-albanese responsabile dello spaccio di cocaina nel centro-nord Italia
Articolo successivoConfagricoltura ER: “Stime di produzione in risalita per pere e mele, ma il sistema frutticolo regionale perde attrattività”