Home Bassa reggiana Possibili sensi unici alternati su sei strade provinciali reggiane

Possibili sensi unici alternati su sei strade provinciali reggiane

La Provincia di Reggio Emilia informa che da domani, giovedì, saranno possibili sensi unici alternati regolati da movieri, con limite di velocità a 30 km/h, su cinque provinciali interessate da lavori di manutenzione delle pavimentazioni stradali nell’ambito dell’appalto degli “Interventi di messa in sicurezza delle strade provinciali con servizio di pronto intervento”. I provvedimento potranno essere adottati, tutti i giorni dalle ore 8,30 alle 18,30, nei tratti interessati dalle lavorazioni della Sp 67 Calerno-Montecchio, della Sp  30 Novellara-Campagnola-Rio Saliceto, della Sp 5 Novellara-Reggiolo, della Sp 1 Poviglio-Brescello e della Sp 41 Brescello-Coenzo.

Da oggi senso unico alternato regolato da movieri e limite dei 30 km/h anche sulla Sp 72 Codemondo-Bibbiano, in località Ghiardo, per lavori di potatura delle alberature. Anche in questo caso i provvedimenti saranno adottati, nei tratti interessati dalle lavorazioni, dalle 8,30 alle 18,30.

Per info in tempo reale sulla viabilità e in caso di eventuali emergenze consultare il profilo Twitter della Provincia di Reggio Emilia @ProvinciadiRE.

Articolo precedenteCCNL Sanità, AIOP E-R: “pre-intesa con i sindacati. Revocato lo sciopero di domani 18 giugno”
Articolo successivoIl Codacons scende in campo a tutela dei cittadini dell’Emilia Romagna coinvolti nel caso Dentix