Home Reggio Emilia Santo Patrono di Correggio, garantite le attività sanitarie d’urgenza

Santo Patrono di Correggio, garantite le attività sanitarie d’urgenza

Correggio, nella giornata di giovedì 4 giugno, in occasione della festività del Santo Patrono, saranno garantite le attività sanitarie d’urgenza come nei giorni festivi.

Resteranno chiusi:

  • Sportelli SAUB/CUP /Centro Prelievi
  • Poliambulatori /Ambulatorio Infermieristico
  • Punto Informativo URP

Il Servizio di Continuità Assistenziale sarà regolarmente attivo come nei giorni festivi. Resterà aperta la Casa della Salute di Fabbrico.

Per ulteriori informazioni: Ufficio Relazioni con il Pubblico di Correggio – Tel. 0522.630211, dal lunedì al venerdì 8.15-13; il sabato 8.15-12.30.

Articolo precedenteBonus colf e badanti, Cisl: “Opportunità per 29 mila lavoratrici e famiglie modenesi”
Articolo successivoCoronavirus, dal presidente Mattarella onorificenza di Cavaliere al merito della Repubblica ad un gruppo di cittadini emiliano-romagnoli