Home Reggio Emilia “L’arcobaleno che unisce le distanze” per colorare Albinea nell’epoca del Coronavirus

“L’arcobaleno che unisce le distanze” per colorare Albinea nell’epoca del Coronavirus

Si intitola “L’arcobaleno che unisce le distanze” l’iniziativa lanciata dal Comune di Albinea e rivolta alle famiglie del territorio. L’obiettivo e rendere un po’ meno impattante la situazione generata dalla diffusione del Covid-19, anche considerate le ultime disposizioni contenute nel Decreto del Presidente del Consiglio dell11 marzo 2020.

Si chiede a ogni bambino, bambina e famiglia di disegnare un arcobaleno con la scritta “Andrà tutto bene” per colorare Albinea, appendendo le opere a finestre, balconi, davanzali e sulle cancellate dei cortili.

L’invito, per tutti, è di fotografare e condividere il messaggio di “gentilezza e speranza” mediante l’invio dell’immagine realizzata all’indirizzo e.mail ufficiostampa@comune.albinea.re.it indicando il nominativo dell’autore e inquadrando, per privacy, solo l’opera grafica.

Una volta ricevute le immagini  sarà allestita una “mostra virtuale” sul sito dell’Amministrazione e sulla relativa pagina Facebook.

Ricordiamo che sconfiggere il “virus con la corona” è possibile se lo si fa tutti insieme restando a casa.

 

Articolo precedenteProtocolli sicuri per le cure odontoiatriche e garanzia dei soli interventi urgenti
Articolo successivoCovid 19, generosa donazione Gruppo SPAL a favore dell’AUSL di Reggio Emilia