Home Reggio Emilia Posticipato a maggio lo spettacolo “E pensare che c’era Giorgio Gaber”, previsto...

Posticipato a maggio lo spettacolo “E pensare che c’era Giorgio Gaber”, previsto sabato a Bagnolo in Piano

L’associazione culturale Quelli del 29, che gestisce i teatri di Bagnolo in Piano e Rio Saliceto, comunica che lo spettacolo “E pensare che c’era Giorgio Gaber”, programmato per sabato 7 marzo, ore 21.00 presso il Teatro di Bagnolo in Piano, è stato posticipato a sabato 2 maggio, ore 21.00, sempre al Teatro di Bagnolo.

Si ricorda di conservare il biglietto dello spettacolo integro.

Giovedì 5 – venerdì 6 – sabato 7 marzo la biglietteria del teatro di Bagnolo in Piano rimarrà chiusa. Per informazioni telefonare al 366.320.65.44 (anche messaggio WhatsApp)

Teatro comunale Bagnolo in Piano 0522 952885 – 3663206544 – www.quellidel29.com – quellidel29@gmail.com

Articolo precedenteNel tardo pomeriggio urla dal bosco adiacente al Parco di Roncolo, ma risulta un falso allarme
Articolo successivoSant’Ilario d’Enza: botte a moglie e figlia ma l’allontanamento da casa non basta, 45enne finisce ai domiciliari