Home Cronaca Deve scontare oltre un anno di reclusione, rintracciato finisce in carcere a...

Deve scontare oltre un anno di reclusione, rintracciato finisce in carcere a Reggio Emilia

Nel pomeriggio di venerdì 3 gennaio, il personale della Squadra Volante della Polizia di Stato è intervenuto in via Emilia Ospizio, dov’è stato rintracciato di un noto transessuale, M.D., italiano classe 1980, destinatario di un ordine di cattura per esecuzione di cumulo di pene pendenti a suo carico.

L’uomo è stato accompagnato in Questura per la sua completa identificazione. Il soggetto, il 18 maggio 2015, si era reso responsabile, a seguito di un tentato furto in appartamento, di una minaccia con un coltello nei confronti di un cittadino marocchino testimone dell’accaduto. Il 39enne si era reso anche responsabile di violazione della misura dell’obbligo di soggiorno. Per tali motivi M.D. dovrà scontare un residuo di pena di 1 anno e 4 mesi.

Al termine degli accertamenti l’uomo è stato associato presso la locale casa circondariale.