Home Sport Retrorunning: tre prove e altrettante medaglie d’oro per il vignolese Alberto Venturelli

Retrorunning: tre prove e altrettante medaglie d’oro per il vignolese Alberto Venturelli

Tre prove e altrettante medaglie d’oro per il vignolese Alberto Venturelli (Vigili del Fuoco Arezzo – Gruppo Cremonini) all’edizione 2019 delle Reggiadi svoltesi al Campo di Atletica “N. Ferrarini” di Guastalla (RE).

Sorpresa in particolar modo nelle discipline di salto nelle quali il 35enne azzurro di retrorunning vinceva prima il tradizionale salto in lungo e successivamente il particolare salto in lungo con ostacolo.
Negli 80 mt in retrorunning, distanza sulla quale detiene il record nazionale, dominava la gara nonostante le non ancora perfette condizioni fisiche con il tempo di 14”86 ben al di sopra del personale di 13”21, ma comunque una buona sgambata in vista della prova di sabato a Pasturana (Alessandria), quart’ultima gara del calendario nazionale Retro Challenge.

Articolo precedenteSabato la settima edizione del Memorial Giovanni “Jack” Bellei
Articolo successivoLa Regione per il lavoro e le imprese: oltre 25 milioni di euro per finanziare 79 corsi post diploma