Home Lavoro Le segreterie generali di Cgil-Cisl-Uil Emilia Romagna su Invitalia

Le segreterie generali di Cgil-Cisl-Uil Emilia Romagna su Invitalia

Le segreterie generali di Cgil-Cisl-Uil Emilia Romagna su Invitalia
(Foto: Gianni Schicchi)

«Grande partecipazione dei lavoratori al presidio che abbiamo organizzato in piazza Roosevelt per chiedere la stabilizzazione dei 135 professionisti di Invitalia, società partecipata al 100% dal Mef, in prima linea nella ricostruzione post terremoto in Emilia Romagna.

Dall’incontro in Prefettura, è emerso l’impegno a sollecitare un incontro Governo-parti sociali per individuare il percorso più celere al fine di garantire un futuro lavorativo stabile a questi professionisti che il 30 giugno vedranno scadere il contratto.

Apprezziamo questo impegno, ma come sindacati non ci fermiamo qui. Siamo pronti a proclamare pacchetti di ore di sciopero affinché il diritto al lavoro sia garantito. Non ultimo, la loro stabilizzazione darà continuità alla ricostruzione la cui conclusione è prevista per il 2020».