Home Regione Sanità: tremila firme per le parrucche gratuite ai pazienti oncologici

Sanità: tremila firme per le parrucche gratuite ai pazienti oncologici

Sanità: tremila firme per le parrucche gratuite ai pazienti oncologiciA marzo era una petizione su Change.org. Poi le tremila firme raccolte sono state presentate al presidente della Regione Emilia-Romagna che oggi, assieme all’assessore alla Salute, ha incontrato Odette Piola, la promotrice della petizione.
La richiesta è che l’Emilia-Romagna preveda contributi per l’acquisto delle parrucche a favore delle pazienti oncologiche che si sottopongono alla chemioterapia. Cosa importante nel corso delle cure, per mantenere un’identità propria e non forzata dallo stato di salute.

Richiesta condivisa dal presidente e dall’assessore alla Salute che hanno assicurato che presto verrà fissato un contributo regionale alle donne che richiederanno la possibilità di avere gratuitamente la parrucca. Si tratta – hanno sottolineato – non solo di un segno di solidarietà, ma anche di civiltà, che aggiunge dignità alla qualità delle cure.
Il presidente ha assicurato che chiederà anche al Ministero della Salute di inserire questa prestazione nell’ambito dei Livelli essenziali di assistenza (Lea) e nel Patto per la salute affinché diventi un diritto esigibile in tutto il Paese.