Home Regione A1 Milano-Napoli: chiusura della stazione di Parma

A1 Milano-Napoli: chiusura della stazione di Parma

Sulla A1 Milano-Napoli è stata programmata la chiusura della stazione di Parma, per consentire lavori di riqualificazione e miglioramento nel tratto a doppio senso di circolazione dello svincolo, che verrà ampliato per agevolare ulteriormente i flussi in entrata e in uscita. L’installazione del cantiere è stata pianificata e condivisa di concerto con la Prefettura, il Comune di Parma e la Polizia Stradale. L’impiego di squadre di lavoro su turni avvicendati ha reso possibile contrarre al minimo i tempi necessari, programmati in orario notturno, a ridotto flusso di veicoli, nei primi 5 giorni e continuantivamente nei successivi dieci per completare l’intervento il 25 marzo.

Le chiusure della stazione di Parma saranno così articolate:

  • sarà chiusa la stazione di Parma, in entrata verso Milano e Bologna ed in uscita per chi proviene da Bologna, per cinque notti consecutive, con orario 21:00-06:00, dalle 21:00 di domenica 10 alle 06:00 di venerdì 15 marzo;
  • sarà chiusa continuativamente la stazione di Parma, in entrata verso Milano e in uscita per chi proviene da Bologna, dalle 21:00 di venerdì 15 riaprirà alle 06:00 di lunedì 25 marzo.

    In alternativa, si consiglia di utilizzare le seguenti stazioni autostradali:

  • in entrata verso Milano e Bologna: Parma ovest, sulla A15 Parma-La Spezia, di competenza SALT Società Autostrada Ligure Toscana;
  • in uscita per chi proviene da Bologna: Terre di Canossa Campegine, al km 124+350 della A1 Milano-Napoli o Parma ovest, sulla A15 Parma-La Spezia, di competenza SALT Società Autostrada Ligure Toscana.