Home Cronaca Il tempestivo intervento dei Carabinieri sventa un suicidio a Fidenza

Il tempestivo intervento dei Carabinieri sventa un suicidio a Fidenza

I Carabinieri, grazie ad un tempestivo intervento, hanno sventato il tentativo di suicidio di una donna 40enne di Fidenza che aveva informato la sua famiglia d’origine di avere intenzione di suicidarsi, lasciandosi soffocare dal gas di una abombola all’interno della propria vettura. I Carabinieri venivano informati verso le 6 del mattino ed intervenivano prontamente risalendo all’utenza telefonica della donna che veniva individuata e convinta a desistere dal suo proposito suicida.

La 40enne veniva trasportata all’ospedale di Fidenza per accertamenti.