Home Cronaca Cavriago: arrivano le penne nere per l’omaggio al generale Reverberi

Cavriago: arrivano le penne nere per l’omaggio al generale Reverberi

Arriveranno le penne nere domenica, 21 gennaio, a Cavriago e a Montecchio per il 75° anniversario della battaglia di Nikolajewka. Sarà l’occasione per  rendere omaggio ai caduti di questa battaglia e all’eroico comandante della divisione Tridentina, il generale Luigi Reverberi che guidò, al grido di “Tridentina avanti”, gli Alpini alla salvezza superando lo sbarramento dell’esercito sovietico.

 

Si ricorda che questa sanguinosa battaglia fu combattuta dal Corpo d’armata alpino nella ritirata di Russia il 26 gennaio 1943 e valse al generale Reverberi la Medaglia d’Oro al Valor Militare poiché mise in salvo 30mila alpini asserragliati e pressoché disarmati. Perciò viene onorata ancora oggi la sua memoria, ogni anno, a Montecchio, dove si trova la sua tomba, e a Cavriago, paese natale che gli ha dedicato una targa commemorativa sulla casa dove nacque e un monumento in zona Pianella.

Domenica il raduno regionale degli Alpini partirà a Montecchio alle 8,45 nel piazzale della Madonna dell’Olmo e alle 9 si svolgerà la Santa Messa nella chiesa della Madonna dell’Olmo. Alle 10.15 il corteo si dirigerà verso il cimitero per rendere onore alla tomba del Generale. Poi, alle 11,30, ci si sposterà a Cavriago con ritrovo, alle 11,30, in piazza don Dossetti, per la deposizione dei fiori davanti alla casa natale del Generale. A seguire, partirà la sfilata per le vie del paese fino al monumento in zona Pianella in memoria di Reverberi e dei Caduti di tutte le guerre con onori e discorso delle autorità. A seguire, pranzo presso la “Casa dei Bardi” adiacente al monumento.

Il raduno è organizzato dalla sezione Alpini di Reggio, dal Gruppo Alpini di Cavriago, di Montecchio e Canossa, dai Comuni di Cavriago e di Montecchio. Per maggiori informazioni: Zurli tel. 348 7062991, Fioroni tel. 3383723443.