Home Cronaca Muore per infezione dopo essere finito con l’auto in un canale nel...

Muore per infezione dopo essere finito con l’auto in un canale nel reggiano

P.O., operaio di 21 anni originario di Foggia, è morto con ogni probabilità per aver ingerito acqua contaminata da batteri, dopo essere finito con la sua auto in un canale di bonifica in via Naviglio a Fabbrico, nella mattinata dello scorso 13 dicembre.
Il giovane non aveva avuto conseguenze ortopediche nell’incidente: lui stesso era uscito autonomamente dalla vettura finita fuori di strada. Era stato poi portato all’ospedale di Guastalla dove presto erano emersi gravi problemi respiratori, quindi era stato trasferito all’ospedale Maggiore di Parma.

Nonostante le cure e anche un intervento chirurgico, il 21enne, che da alcuni mesi lavorava alla Landini Tractor di Fabbrico, nel pomeriggio del 31 dicembre è deceduto. Il corpo è stato messo a disposizione della magistratura per l’esame medico legale per accertare le esatte cause della morte.