Home Cronaca Parma, arrestato per maltrattamenti in famiglia

Parma, arrestato per maltrattamenti in famiglia

I Carabinieri della Stazione di Parma Oltretorrente, dopo un’indagine coordinata dalla Procura della Repubblica di Parma, hanno  tratto in arresto un cittadino Filippino 47enne in Italia da oltre 20 anni perché ritenuto responsabile di aver sottoposto la moglie a sistematiche violenze morali e fisiche anche alla presenza dei figli minori. La donna che da tempo subiva gli atti di prevaricazione dell’uomo preferendo tacere per non rovinare il suo matrimonio ma soprattutto per paura di ritorsioni, ha trovato il coraggio di denunciarlo lo scorso 20 novembre, quando il marito, rientrato a casa in stato di alterazione psicologica per abuso di sostanze alcoliche, per futili motivi, la svegliava,  la insultava, la minacciava, la colpiva con calci e pugni, la scaraventava terra afferrandola per i capelli,  cagionandole lesioni giudicate guaribili in 10 giorni.

L’uomo dopo averle sottratto il cellulare immediatamente dopo l’aggressione, l’indomani mattina timoroso di una reazione della donna cercava di dissuaderla dall’uscire di casa, ma lei ha trovato il coraggio di parlare con i Carabinieri di Parma ed ha denunciato il marito.