Home Cronaca Correggio: pestato brutalmente al bar, 6 persone denunciate

Correggio: pestato brutalmente al bar, 6 persone denunciate

La sua colpa è stata quella di intervenire per sedare una lite: uno dei due contendenti gli sferrava un pugno per poi, dopo aver reagito all’aggressione dello sconosciuto, vedersi circondato e pestato brutalmente dagli amici dello stesso aggressore intervenuti a sua difesa. Calci, pugni e schiaffi: è stato sopraffatto dall’inaudita ferocia con cui 6 uomini lo pestavano fino a quando riuscito a guadagnare l’uscita fuggiva. A circa 500 metri dal bar dove era stato picchiato veniva raggiunto da un’autovettura con a bordo i suoi aggressori che dopo averlo raggiunto continuavano a pestarlo gratuitamente. Il malcapitato, un cittadino turo 24enne, ricorreva alle cure mediche presso l’ospedale San Sebastiano dove veniva giudicato guaribile con una prognosi di 25 giorni per un’importante lussazione alla spalla e un trauma cranico. Era la sera del 19 giugno scorso quando i carabinieri, allertati dai sanitari, raggiungevano la vittima in ospedale apprendendo del gratuito pestaggio.

I militari avviavano quindi le indagini ascoltando i testimoni presenti e ricostruendo l’accaduto così come raccontato dalla vittima. La descrizione degli aggressori da parte dei testimoni e della vittima, l’auto usata dal gruppo dei violenti per raggiungere la vittima e pestarla una seconda volta, le analisi dei video dei sistema di videosorveglianza del bar e del comune permettevano ai carabinieri di indirizzare le attenzioni investigative nei confronti degli odierni indagati, tre 24enni, un 47enne, :un 45enne e un 29enne tutti dimoranti a Correggio, a carico dei quali i carabinieri correggesi acquisivano incontrovertibili elementi di responsabilità tra cui anche il riconoscimento da parte della vittima e dei testimoni presenti.  Alla luce di quanto sopra i 6 venivano quindi denunciati alla Procura reggiana con l’accusa di lesioni personali aggravate.