Home Reggio Emilia Reggio Emilia: il nuovo Questore Sbordone saluta i carabinieri dopo il suo...

Reggio Emilia: il nuovo Questore Sbordone saluta i carabinieri dopo il suo insediamento

Mattinata ricca emozioni quella vissuta al Comando Provinciale dei Carabinieri di Reggio Emilia per la visita del nuovo Questore Dr. Antonio Sbordone che ha voluto andare a far visita al comandante Provinciale dei Carabinieri di Reggio Emilia, Colonnello Antonino BUDA per incontrare i Carabinieri di Reggio Emilia per quindi salutare di persona l’Arma reggiana con la quale si appresta a vivere un rapporto lavorativo di “intensa, vera e costruttiva collaborazione”.

Non una semplice formalità quindi ma una visita sentita per ciò che l’Arma dei Carabinieri di Reggio Emilia, in termini di fattiva collaborazione, rappresenta sia nelle attività di controllo del territorio ma soprattutto – come sottolineato dallo stesso Questore – nell’ambito della delicata attività dei servizi di Ordine e Sicurezza Pubblico. Ne è prova l’attività congiunta di osmosi e sviluppo delle informazioni che da anni oramai lega Digos della Questura e il Nucleo Informativo dei Carabinieri grazie alla quale in termine di prevenzione negli anni si sono conseguiti importanti risultati. Stesso discorso per gli apparati investigativi della Squadra Mobile e del Nucleo Investigativo dei Carabinieri, per le Volanti e il Nucleo Radiomobile cosi come per la sala Operativa della Questura e la Centrale Operativa del Comando Provinciale. Lo stesso comandante Provinciale dei Carabinieri, Colonnello Antonino BUDA, nel sottolineare l’importanza del coordinamento esistente tra Polizia e Carabinieri, a sua volta ha ringraziato il Questore sia per le parole di stima riguardo l’Arma che per l’importante segnale di continuità nella collaborazione tra i due corpi grazie alla quale si possono conseguire sia sul piano preventivo che repressivo importanti risultati con il fine di mantenere il fronte unico di sicurezza a esclusiva tutela dei cittadini.

A salutare il Questore oltre al comandante Provinciale erano presenti il Tenente Colonnello Alessandro DIMICHINO, comandante del Reparto Operativo, il Tenente Colonnello Emilio BOSINI, comandante del Nucleo Investigativo, il Capitano Luigi SCALINGI, comandante della Compagnia di Reggio Emilia, il Maggiore Luigi REGNI, comandante della Compagnia di Guastalla, il Maggiore Alberto IBATTICI, comandante dell’Ufficio Comando, il Capitano GHISILIERI Jose, il Tenente Alessia DI ROCCO comandante del Nucleo Operativo e Radiomobile, il Luogotenente Cariche Speciali PIRISI Antonio, comandante del Nucleo Informativo, il Luogotenente Cariche Speciali Dario TESTA, comandante del Nucleo Radiomobile unitamente ai comandanti delle stazioni carabinieri di Corso Cairoli e Via Adua e il capo centrale operativa del Comando Provinciale di Reggio Emilia.