Home Reggio Emilia Un ricco programma di iniziative per il fine settimana reggiano

Un ricco programma di iniziative per il fine settimana reggiano

Prosegue il ricco calendario di appuntamenti del Natale, promosso dal Comune di Reggio Emilia in collaborazione con il Tavolo unico di coordinamento del commercio e Kaiti Expansion. Nel fine settimana apre i battenti il l’Atelier del Natale, in piazza Martiri del 7 luglio con le sue 3 casette, dove verranno proposti laboratori, divertimento e creatività, realizzati da Arte in Gioco con il sostegno di Iren.

Le casette aspettano bambini e famiglie tutti i giorni dal 16 al 24 dicembre, dal lunedì al venerdì dalle 15.30 alle 18.30, sabato 16 e 23 dicembre, domenica 17 e 24 dicembre, dalle ore 10.30 alle ore 12.30 e dalle ore 15.30 alle ore 18.30.

GLI APPUNTAMENTI NELL’ATELIER – Sabato 16 dicembre la narrazione della fiaba “Il folletto ciabattino”, e a seguire il laboratorio “Cip e Ciap”, con le simpatiche mollette che diventeranno personaggi delle fiabe di Natale.

Domenica 17 dicembre sarà la volta della fiaba “La Regina delle nevi”, seguita dal laboratorio creativo per realizzare “castelli di ghiaccio e stelle di neve”.

Lunedì 18 dicembre la favola sarà “Il Natale di Martin”, e il successivo laboratorio sarà sul tema “Fiocchi, balocchi e candele per accendere il tuo Natale”, grazie al quale verranno realizzati segnaposti luminosi per la notte di Natale.

Martedì 19 dicembre dopo la fiaba “Il bastoncino di zucchero” sarà la volta di “Zip & Zap”, le cerniere matte per decorare il Natale.

Mercoledì 20 dicembre la fiaba in programma è “La ghirlanda del Natale”, e il laboratorio “Feltro che passione”, con la realizzazione di decori per un caldo Natale.

Giovedì 21 dicembre, ancora una fiaba, “La leggenda del vischio” e un laboratorio davvero speciale per realizzare auguri di Natale in 3D che lasceranno tutti a bocca aperta.

Alberi di Natale protagonisti il 22 dicembre, con la fiaba “La leggenda dell’albero di Natale” e il laboratorio per realizzare alberi di cartone da passeggio. Sabato 23 dicembre verrà raccontata “La storia di Babbo Natale”, e poi saranno scritte e decorate le letterine da inviare proprio a Babbo Natale.

Il giorno della Vigilia sarà narrata la fiaba “L’omino di pan di zenzero”, e a seguire sarà possibile costruire le “scatole magiche” per poter mettere sotto l’albero tanti pacchi e pacchetti a sorpresa. Ogni laboratorio avrà una durata di circa 40 minuti. Una volta concluso, verrà ripetuto per consentire la fruizione a tutti i bambini che vorranno partecipare.

Sempre nel villaggio tutti i giorni dal 16 al 24 dicembre Babbo Natale aspetterà bambini e famiglie presso la sua casetta per scattare una foto con una simpatica cornice e lasciare una letterina nella cassetta delle lettere. All’interno della casetta verrà distribuita cioccolata calda e saranno regalati palloncini.

 

IL TRENINO DI BABBO NATALE – Da sabato 16 dicembre alle 10.30 riparte dal villaggio anche il trenino di Babbo Natale che, ogni 30 minuti, porterà i bambini a spasso per il centro storico. I bambini avranno anche la possibilità di deliziarsi con cioccolata calda e biscotti. Nei giorni di mercato il trenino sarà attivo solo nel pomeriggio. Il costo del biglietto è di un euro. Il ricavato andrà a sostegno della casina dei Bimbi.

 

IL NATALE IN PIAZZA DELLA VITTORIA – Pista di pattinaggio su ghiaccio e mercatino di Natale sono i protagonisti del Natale in piazza della Vittoria. Un piccolo villaggio alpino dove poter degustare e acquistare, all’interno di casette in legno, prodotti tipici con un focus specifico su Alto Adige e Francia. Ampia e qualificata la proposta legata agli articoli da regalo, con tanti spunti per gli addobbi natalizi e per la casa, con tovagliati ed accessori moda ma anche tante idee per un regalo personalizzato. A fianco la grande pista di pattinaggio tricolore, luogo di grande divertimento per grandi e piccini.

 

IL PRESEPE VIVENTE – Domenica 17 sarà invece la volta del Presepe Vivente, curato dalla fondazione Avsi, che a partire dalle 16 toccherà i sagrati della Basilica di San Prospero e della Cattedrale, sfilando lungo le vie del centro storico.

 

E per la gioia di grandi e piccoli tornano anche gli animali.

Sabato 16 dicembre in piazza Martiri del 7 luglio appuntamento con “Asini a Natale”  promosso in collaborazione con l’Asineria didattica “Aria Aperta”: sarà possibile partecipare al ‘Calessasino’, attività itinerante con un calesse trainato da un asinello lungo le vie del centro storico, tra cui piazza Scapinelli, via Roma, piazza Fontanesi e via San Carlo, e ‘Coccolasino’, con animazioni e attività di grooming degli asini.

Il 17 al Parco del Popolo ci sarà l’iniziativa ‘Scuderia in città’ promossa in collaborazione con la Scuderia del Sesto Miglio e Ranch Piccola Horse Asd: per l’occasione verrà allestito un recinto da scuderia natalizio dove i più piccoli potranno avvicinarsi al mondo dei cavalli attraverso il battesimo della sella.

Per il programma completo degli eventi www.nataleareggio.it