Home Regione Da domenica 10 dicembre in vigore l’orario invernale di Trenitalia

Da domenica 10 dicembre in vigore l’orario invernale di Trenitalia

Il 10 dicembre entra in vigore il nuovo orario invernale di Trenitalia, valido fino al 9 giugno 2018.

Queste, in sintesi, le principali novità in Emilia Romagna.

 

FRECCIAROSSA

·         Aumenta, sulla rotta Bologna – Milano,  l’offerta negli orari estremi del mattino e della sera. Nuove partenze da Bologna AV alle 6.38, con arrivo nel capoluogo lombardo alle 7.45 e da Milano Centrale alle 20.50, con fermata a Reggio Emilia AV alle 21.36 e arrivo nel capoluogo emiliano alle 22.05.

·         La nuova corsa del mattino Arezzo – Torino (prima limitata a Milano) consentirà a chi parte da Bologna (7.21) e da Reggio Emilia AV (7.42) di raggiungere direttamente  il capoluogo piemontese per le 9.55.

·         Due nuovi collegamenti sulla rotta Roma – Venezia con fermate a Roma Tiburtina, Firenze SMN, Bologna Centrale, Padova e Venezia Mestre. La partenza da Bologna in direzione del capoluogo veneto è alle 7.53, quella da Venezia S.L. in direzione Bologna alle 9.35.

·         Con l’avvio del nuovo orario, a Bologna Centrale tutti i treni AV diretti e provenienti da Venezia e Padova arrivano ai binari posti in sotterranea e non più in superficie. Si tratta di una modifica importante che impone un cambio di abitudini per molti clienti di Trenitalia, invitati perciò a prestare particolare attenzione ad arrivare per tempo in stazione.

·         Nuovo collegamento Napoli Centrale (12.05) – Milano Centrale (16.29) con sole fermate a Roma Termini e Bologna AV (15.25)

FRECCIARGENTO

·         Circoleranno tutti i giorni – e non più solo nel fine settimana – i due Frecciargento Roma Termini (6:45)  – Bolzano (11:17) con fermata a Bologna alle 8.45 e Bolzano (13:16)  – Roma Termini (17:45) con fermata nel capoluogo emiliano alle 15.42.

 

FRECCIABIANCA

·         Confermati i 24 Frecciabianca che uniscono Torino, Milano, Venezia alla direttrice Adriatica e le due corse che collegano Roma a Ravenna passando per Umbria e Marche.

 

TRENI REGIONALI

Confermata l’offerta concordata con la Regione Emilia Romagna. Inoltre:

·         Linea Piacenza – Voghera: nuova fermata a San Nicolò per 14 treni

·         Linea Fidenza – Cremona: due nuove corse con partenza da Fidenza alle 15.52 (arrivo a Cremona alle 16.36) e da Cremona alle 14.30 (arrivo a Fidenza alle 15.15)

·         Previsto il potenziamento dell’offerta turistica estiva sulla costa adriatica con l’ampliamento della periodicità dei servizi

 

FRECCIALink

 

I FRECCIALink ampliano il network invernale, aggiungendo a Cormayeur, Madonna di Campiglio e Cortina, anche la Val Gardena e la Val di Fassa. Si consolida anche quello a servizio dei capoluoghi di provincia che vede Catanzaro aggiungersi a Cremona, Siena, Perugia, Potenza e Matera.

 

ROTTE INTERNAZIONALI

I collegamenti internazionali si arricchiscono di un Milano – Francoforte gestito in collaborazione con le svizzere SBB e le tedesche DB, effettuato, in andata e ritorno, con un ETR 610, utilizzato in Italia per i servizi Frecciargento. Già 4mila circa i biglietti prenotati.