Home Reggio Emilia Giovedì a Bibbiano a teatro per riflettere sul gioco d’azzardo

Giovedì a Bibbiano a teatro per riflettere sul gioco d’azzardo

Io me la gioco. A teatro per riflettere sul gioco d’azzardo. Il progetto No Slot per il contrasto al gioco d’azzardo, promosso dal Comune di Bibbiano in collaborazione con Arci Reggio Emilia, Associazione Culturale 5T e con il contributo della Regione Emilia-Romagna, propone giovedì 7 dicembre alle ore 21 al teatro Metropolis di Bibbiano Io me la gioco, spettacolo del Teatro del Buratto-Milano, con Dario De Falco/Elisa Canfora, Stefano Panzeri, animazioni video Carlo Fusani, disegno luci Marco Zennaro, testo e regia Renata Coluccini.

Uno spettacolo sul gioco d’azzardo, una delle dipendenze di oggi. Cosa succede se, durante il colloquio con il professore, un genitore scopre che suo figlio non è a scuola da una settimana? Per cercare le risposte, il padre, con l’aiuto dell’insegnante, comincia un viaggio nel mondo del figlio, tra realtà e proiezioni paterne, tra paure e speranze.