Home Reggio Emilia A Reggio Emilia pronti i mezzi antineve. Prosegue il presidio della viabilità...

A Reggio Emilia pronti i mezzi antineve. Prosegue il presidio della viabilità cittadina

L’ultimo bollettino metereologico aggiornato diramato oggi prevede che, fino al tardo pomeriggio di oggi – venerdì 1° dicembre – in pianura e a Reggio Emilia non siano attese nevicate, salvo modesti episodi di nevischio leggero o pioviggine. In collina e in Appennino è previsto debole nevischio intermittente, con accumuli scarsi al di sotto dei 500/600m.  Dalla tarda serata è indicato un peggioramento, con nevicate intermittenti che, forse, gradualmente raggiungeranno la pianura, specie nella seconda metà della nottata e specie verso Parma. Nevicate più consistenti sono previste oltre i 200-300m, anche abbondanti oltre i 600-800m.

Già nella serata di ieri e dell’altro ieri, a scopo precauzionale e preventivo, le squadre di Iren avevano completato lo spandimento di sale sulla grande viabilità di Reggio Emilia e sui viali ciclopedonali, ovvero su circa 300 km di viabilità principale, circa 110 km di viabilità di quartiere prioritaria, e circa 210 km di viali ciclopedonali e marciapiedi.  Lo spargimento di sale è stato esteso anche all’interno dei quartieri e dinnanzi all’ingresso delle scuole, per una copertura più capillare anche della viabilità interna cittadina.

Terminate tutte le operazioni preventive, in attesa dell’evolversi della situazione metereologica, i mezzi e gli uomini di Iren sono pronti ad intervenire: 119 spalaneve dotati di lame di grande dimensione, 43 mezzi medio/piccoli, e 14 altri mezzi di supporto, che sono a disposizione per far fronte alla situazione, oltre naturalmente agli uomini addetti alla spalatura manuale.