Home Cronaca Destinatario di mandato di arresto europeo, fermato durante un controllo a Reggio...

Destinatario di mandato di arresto europeo, fermato durante un controllo a Reggio Emilia

L’altra mattina, in via Jacopo da Mandra, l’atteggiamento sospetto del giovane conducente di una Golf catturava l’attenzione degli operatori della Squadra Volante, costantemente impegnati in attività di prevenzione e controllo del territorio, soprattutto nelle zone particolarmente sensibili.

Gli operatori si avvicinavano all’autovettura e procedevano al controllo dei documenti esibiti dal conducente, un cittadino albanese, R.V. di 32 anni, che manifestava un atteggiamento alquanto insofferente ai controlli posti in essere degli agenti. Dopo aver proceduto al controllo documentale, gli operatori della pattuglia effettuavano più approfonditi accertamenti attraverso l’interrogazione delle banche dati a disposizione. Al termine degli accertamenti emergeva a carico dell’uomo un provvedimento di ricerca e di arresto, ai fini di estradizione o consegna, emanato dalle autorità francesi per reati contro il patrimonio.

Il cittadino albanese è stato condotto negli uffici della Squadra Volante al fine di sottoporlo a rilievi foto-dattiloscopici presso il locale Gabinetto Provinciale di Polizia Scientifica della Questura di Reggio Emilia. Terminati tutti i controlli, il cittadino albanese, che presentava numerosi precedenti penali e di polizia, è stato tratto in arresto in esecuzione del mandato europeo e condotto presso la locale Casa Circondariale.