Home Cronaca Servizi Straordinari di Controllo del Territorio disposti dal Questore di Reggio Emilia

Servizi Straordinari di Controllo del Territorio disposti dal Questore di Reggio Emilia

Martedì 28 novembre, su di disposizione del Questore, si sono svolti servizi Straordinari del Controllo del Territorio in zona Stazione FS Storica ed aree annesse, via IV Novembre, via Eritrea, via Turri, via Sani, via Ceva, Piazzale Marconi, Piazzale Europa ed Autostazione.

I servizi sono stati coordinati da un Funzionario di Pubblica Sicurezza della locale Questura  ed hanno visto la partecipazione di 12 appartenenti il Reparto Prevenzione Crimine – Emilia Romagna Occidentale; 2 appartenenti all’Ufficio Immigrazione della Questura; 2 appartenenti al Gabinetto Provinciale di Polizia Scientifica; 2 pattuglie territoriali della Questura di Reggio Emilia; personale in forza al Posto di Polizia Ferroviaria e 1 pattuglia dell’ufficio Polizia Amministrativa e Sociale in forza alla Questura di Reggio Emilia.

Il Comando del Corpo di Polizia Locale del Comune di Reggio Emilia, ha partecipato al controllo congiunto impiegando 9 Unità Operative e procedendo, unitamente al personale appartenente alla Polizia Amministrativa e Sociale in forza alla Questura di Reggio Emilia, ad operare controlli degli esercizi commerciali presenti nella zona interessata.

Complessivamente sono state 142 le persone controllate, di cui 108 di origine straniera (89 richiedenti Asilo); 3 i provvedimenti di espulsioni a carico di cittadini di origine ghanese, non in regola con le norme su soggiorno nel Territorio Nazione; 6 gli esercizi commerciali controllati, sia sotto il profilo autorizzativo che per gli avventori presenti all’interno degli stessi.

L’operazione ha manifestato notevole interesse tra i residenti della zona, considerata la massiccia presenza delle Forze  dell’ordine. I controlli proseguiranno nei prossimi giorni.