Home Lavoro I lavoratori di Tep il giorno 22 Novembre 2017 si fermano per...

I lavoratori di Tep il giorno 22 Novembre 2017 si fermano per quattro ore di sciopero. Il comunicato Cisl

Questa prima fase di lotta si è resa inevitabile a causa della rottura di una difficile trattativa, ingenerata da un inaccettabile atteggiamento dell’azienda che ha ritenuto di subordinare qualsiasi accordo all’accettazione, da parte dei lavoratori, di un aumento dell’orario di lavoro.Lo sciopero non sarà effettuato per mere rivendicazioni economiche ma per ridare dignità alle condizioni di lavoro dei dipendenti di TEP.

I lavoratori di TEP chiedono, semplicemente, che manager aziendali lautamente retribuiti (al netto delle corpose premialità elargite solo ad essi in ragione dei risultati di bilancio raggiunti, anche e soprattutto grazie al fattivo contributo dei lavoratori) pongano in atto azioni, che dovrebbero essere considerate il minimo in termini di qualità del servizio quali, ad esempio, autobus con aria condizionata che funzioni d’estate e dispositivi di riscaldamento in inverno, servizi strutturati con tempi di percorrenza delle linee reali che permettano di rispettare gli orari previsti.

I lavoratori, unitamente alle proprie strutture sindacali di categoria,  saranno lieti d’incontrare rappresentanti della stampa il giorno 20 p.v. alle ore 11:00  presso la sede della CISL di Parma per meglio esplicitare quanto sopra rappresentato.

Così il comunicato CISL giunto in redazione. Parma2000.it è naturalmente disponibile, per una più completa informazione ai nostri lettori, alla pubblicazione di qualsiasi replica TEP voglia inviare alla nostra redazione.