Home Regione Sanità: “le frequenze radio della rete del 118 non gravano sul bilancio...

Sanità: “le frequenze radio della rete del 118 non gravano sul bilancio della Regione”

“La questione è molto semplice: le frequenze della rete radio analogica del 118 sono gestite e pagate dalle Aziende sanitarie competenti per territorio. Non gravano certo sul bilancio del Servizio ICT della Regione”.

E’ quanto afferma Sergio Venturi, assessore regionale alla Salute, in risposta ad una interrogazione alla Giunta, preannunciata dal consigliere regionale Tommaso Foti, di Fratelli d’Italia, secondo il quale presunti tagli al bilancio 2018, in particolare sulle risorse destinate al Servizio ICT della Regione, potrebbero far saltare l’uso delle frequenze della rete radio analogica per le comunicazioni di emergenza del servizio 118.