Home Musica Il Ministero acquista partiture di Verdi prima dell’asta da Sotheby’s

Il Ministero acquista partiture di Verdi prima dell’asta da Sotheby’s

“Una notizia straordinaria per la cultura italiana che scongiura un grave danno per l’intero territorio dell’Emilia-Romagna”.
Lo dice l’assessore regionale alla Cultura, Massimo Mezzetti, soddisfatto per l’operazione di acquisto, fuori asta, da parte del Mibact del lotto 138 che sarebbe stato battuto domani da Sotheby’s a Londra con le 26 lettere della corrispondenza di Giuseppe Verdi con il librettista Salvatore Cammarano.
Nei giorni scorsi l’assessore regionale aveva reso noto, nel corso question time nell’Assemblea Legislativa dell’Emilia-Romagna, di aver interessato il Mibact della questione.
“Un ringraziamento particolare va al ministro Dario Franceschini che ha accolto la nostra richiesta di scongiurare che i manoscritti inediti del compositore di Roncole di Busseto (Pr) andassero all’asta e tornassero nel Paese del compositore”, conclude Mezzetti.