Home Reggio Emilia A Cavriago la terza edizione del “Festival di Comunità”

A Cavriago la terza edizione del “Festival di Comunità”

È tutto pronto per il “Festival di Comunità” che si svolge quest’anno il 27, 28, 29  ottobre. Giunto alla terza edizione, ha l’obiettivo di promuovere i progetti educativi sostenuti dal Comune di Cavriago, dall’Istituto comprensivo Don Dossetti, dalla Casa della Carità  e dall’Unità Pastorale San Giovanni Battista, dall’Ufficio distrettuale esecuzione penale esterna e da associazioni e cittadini. Tali progetti agiscono nelle aree giovani, integrazione culturale, differenza di genere, legalità e inclusione sociale. In particolare l’edizione 2017 ha come titolo “Tutti nella stessa rete”.

Si parte venerdì 27 ottobre con l’incontro dedicato alla “Comunità accogliente: sicurezza e rispetto” presso l’Area Feste Avis – Parco dello sport: alle 20 ci saranno i saluti delle autorità e interverrà Stefania Mazza, docente del Corso di laurea magistrale in Programmazione e gestione dei servizi sociali dell’Università di Parma. A seguire, si svolgerà una cena organizzata in collaborazione con Avis Cavriago. Alle 21.30 Lucia Castellano, direttore generale per l’Esecuzione penale esterna e di messa alla prova (del Ministero della Giustizia) ed ex direttore dei carceri di Bollate (Milano), Genova (Marassi), Eboli, Secondigliano e Alghero, dialogherà con Carla Chiappini, giornalista.

La serata di sabato 28 ottobre sarà dedicata a “Educare una questione di comunità: da 5 anni insieme”. Presso CSL La Cremeria alle 20 ci sarà la cena di comunità con un menù preparato dallo chef Marcello Comanducci in collaborazione con la scuola di ristorazione IeFP della Cremeria. A seguire, esibizione del Coro delle Voci bianche dell’Istituto Comprensivo Don Dossetti. Poi verranno presentati alcuni dei progetti realizzati grazie ad “Educare: una questione di Comunità” (il workshop gestito da Amici di Gancio, il laboratorio di clownerie, il laboratorio di Teatro dell’Oppresso, il gruppo genitori Io sono Noi siamo).

Domenica 29 ottobre si affronterà il tema “La voce della comunità” presso la Casa Protetta comunale. Alle 12.30 si svolgerà il pranzo d’autunno; saranno messe in mostra e in vendita le stampe realizzate dai ragazzi che hanno partecipato quest’estate al Laboratorio di incisione con l’artista Ornella Roetta nell’ambito del progetto Afterschool (il ricavato sarà devoluto a favore del progetto Educare: una questione di comunità). Alle 13 saranno letti i racconti dei cittadini riguardanti i gesti che ciascuno ha compiuto in occasione della Giornata del Dono. Alle 15.30 ci sarà l’esibizione del Coro Città di Cavriago e i cittadini racconteranno il progetto Educare attraverso le iniziative sui temi della famiglia, dell’autostima e dell’intercultura.

Per info e prenotazioni: Amedea 347 2333336 – Angela 333 4464642 – Marco 348 2606805 – Toni 339 3932478; costo cena e pranzo 20 euro; è raccomandata la prenotazione.