» Cronaca - Reggio Emilia

Furti e litigi richiedono a Reggio Emilia l’intervento della Polizia di Stato

Ieri pomeriggio in via Cecati è stato segnalato da un cittadino un soggetto che stava tentando di asportare dei cavi di rame da un palo dell’illuminazione pubblica. Vistosi scoperto questi si era dato alla fuga in bicicletta. Sul posto la pattuglia intervenuta verificava che lo sportello d’accesso alla matassa dei cavi era stato effettivamente aperto, ma nulla era stato asportato e la funzionalità dello stesso non era stata pregiudicata.

Poco dopo la Polizia interveniva in supporto alla pattuglia in servizio presso la Stazione storica per un’accesa lite tra giovani extracomunitari di nazionalità nigeriana e altri di nazionalità ghanese in piazzale Marconi. Sul posto venivano inviate immediatamente due pattuglie della Squadra Volante e una pattuglia del locale Reparto Prevenzione Crimine in quel momento in servizio a Reggio Emilia. Il personale intervenuto, grazie ad una intensa e pacata opera di convincimento, riusciva a riportare la situazione alla calma. Nessuno dei soggetti coinvolti veniva ferito. Da un primo raccordo con il personale della Polfer intervenuto, emergeva che si era trattato di un acceso diverbio scaturito da qualche spintone in sala d’attesa.

All’ora di cena la Polizia di Stato si portava nel parcheggio antistante la palestra ubicata in via Fenulli, per un sopralluogo di furto su auto in sosta. La richiedente, una donna romana di circa 30 anni, riferiva di avere parcheggiato alle ore 18.00 circa la propria utilitaria Fiat per recarsi in palestra e di averla regolarmente chiusa. Dopo essere uscita dalla palestra, alle successive ore 20.15, si avvedeva che l’auto risultava aperta e dall’interno risultava essere stato asportato lo stereo marca Sony. Dal sopralluogo emergeva che i malfattori avevano forzato la serratura della portiera anteriore lato guidatore. Nel circondario erano presenti telecamere di sorveglianza i cui filmati sono ora oggetto di approfondimenti da parte del personale della Polizia di Stato.

 




Linea Radio Multimedia srl • P.Iva 02556210363 • Cap.Soc. 10.329,12 i.v. • Reg.Imprese Modena Nr.02556210363 • Rea Nr.311810
Tutti i loghi e marchi contenuti in questo sito sono dei rispettivi proprietari.
Parma2000.it supplemento al quotidiano Sassuolo2000.itReg. Trib. di Modena il 30/08/2001 al nr. 1599 - ROC 7892 • Direttore responsabile Fabrizio Gherardi
Il nostro news-network: Sassuolo 2000 - Modena 2000 - Bologna 2000 - Reggio 2000 - Parma 2000 - Carpi 2000 - SassuoloOnLine
© 2018
· RSS PAGINA DI PARMA · RSS ·
• 8 query in 0,341 secondi •